Taccuino

Oratorio diffuso fra sport e aggregazione

Sessione #2 | 5 Giugno 2019 | Spazio BM10 in Via B. Marcello 10, 20124 Milano

Questo incontro fa parte di un ciclo di formazione per far parte di un elenco da segnalare alle autorità competenti alla creazione di impianti sportivi e luoghi di aggregazione
Spazio BM10 a Milano

Per registrarti all’evento clicca qui

Oratorio diffuso: il Workshop. Nello Spazio BM10 (vedi lo spazio in 3D qui) si terrà un workshop dedicato a professionisti del progettare e costruire al fine di far presente tutte le migliori modalità e best practice per avviare la progettazione, raccogliere i fondi per la realizzazione e il mantenimento dei beni dedicati alle collettività. IN poche parole progettare e realizzare l’oratorio diffuso con spazi sportivi e luoghi di aggregazione per tutte le età. Per rimanere aggiornato clicca qui.

L’Oratorio diffuso: Quando l’architettura crea coesione sociale

Gli oratori della nostra realtà lombarda fanno parte dell’esperienza di crescita di piccoli e grandi: tutti hanno almeno un ricordo legato all’oratorio del proprio paese o quartiere. Le realtà di oggi che funzionano meglio sono quelle dove l’esperienza religiosa si fonde con l’esperienza sociale. La Regione Lombardia riconosce, infatti, la funzione educativa e sociale svolta dall’Ente Parrocchia, mediante l’Oratorio, che costituisce uno dei soggetti sociali ed educativi della comunità locale. Per questo motivo, l’opera è finalizzata alla promozione, all’accompagnamento e al supporto della crescita armonica dei ragazzi, adolescenti e giovani. Tutti hanno la possibilità di accedervi spontaneamente. Inoltre, la figura dell’architetto diventa centrale dato che un oratorio con spazi e ambienti ben progettati e funzionali, diventano decisamente più attrattivi rispetti quegli oratori dove non c’è una chiara definizione aggregativa e lo stato di fatto degli ambienti è lasciato all’incuria del tempo.

Registrazione completa del workshop
“IL NUOVO ARCHITETTO. Collettività: sport e aggregazione”
E’ molto importante avere un contesto favorevole per crescere in armonia con se stessi e gli altri.

Come il progettista può essere origine dello sviluppo economico e sociale.

Architetti, Ingegneri e tutti i professionisti abilitati che vivono e frequentano la propria parrocchia hanno la concreta possibilità di conoscere le vere esigenze della propria comunità. Oggi con l’oratorio diffuso si può fare di più. Oltretutto, quando si parla di esigenze concrete, ci si riferisce ad esigenze dove si creano reali occasioni professionali. E inoltre queste occasioni vanno tutte a beneficio della collettività. Il patrimonio ecclesiale e parrocchiale è un cantiere continuo che però si scontra quotidianamente con la cruda necessità finanziaria. Oggi però ci sono degli strumenti di sostenibilità che aiutano l’avvio di un circolo virtuoso in modo che la spesa sostenuta per un nuovo cantiere possa essere convertita con un investimento che possa creare un flusso di cassa sul medio e lungo periodo. Cosa fare nel breve? Come è possibile avviare questo circolo virtuoso?

Oratorio diffuso e gli Spazi Sportivi: l’occasione da non perdere

Lo sport ha un grande significato sociale “Cercate di utilizzare lo sport come analogia della vita, per imparare a vivere. Il campo di gioco o l’attività’ in palestra è come la vita; uno può fare sport per passare il tempo, per “mostrare i muscoli” oppure per diventare più se stesso.

l’inizio del circolo virtuoso passa dal coinvolgimento del gruppo ossia supera il concetto del campetto “da parrocchia” per raggiungere l’obbiettivo sport dilettantistico. Alti obbiettivi raggiungibili solo con il concetto di Oratorio diffuso.

Il progetto del nuovo Oratorio NZEB di Rezzato a cura degli architetti Laura Pietrobelli ed Emanuela Zizioli: Vedi Articolo di approfondimento

Un campo sportivo con i criteri CONI può essere realizzato solo con il modello dell’oratorio diffuso

SCAIS il valore della qualità

SCAIS è un’associazione senza scopo di lucro, nata dalla passione per lo sport e dalla voglia di promuoverlo dei suoi soci fondatori. Sosteniamo i nostri associati con competenza e responsabilità, con team formati da professionisti del settore: ingegneri, architetti, avvocati, formatori, manager e gestori, per assicurare risposte complete ad ogni tipo di esigenza dei nostri associati.

L’investimento per progettare e costruire un campo di calcio deve rispettare i parametri CONI

Vincere è sfruttare bene i talenti è riconoscere i talenti che Dio ci ha dato. Perdere è capire quali talenti abbiamo e quali capacità dobbiamo ancora capire

Oratorio diffuso per attività sportive e momenti di aggregazione: la sinergia necessaria

L’atleta vero è colui che tra le righe del suo impegno, della sua passione, del suo successo ha valori che fanno grande non solo un atleta, ma l’uomo stesso. (Giovanni Paolo II)

Dalla Omelia di Giovanni Paolo II alla Messa per il Giubileo internazionale degli sportivi – stadio Olimpico 12/4/84

Unire i valori etici, cristiani e sportivi. 

I luoghi di aggregazione

Ogni parrocchia si deve specializzare favorendo il concetto di oratorio diffuso.

La vita dell’oratorio diffuso è la vita della tua comunità: per questo motivo frequentare l’oratorio non richiede nessun tipo di appartenenza religiosa. Infatti, l’oratorio è il massimo esempio di aggregazione sociale.

Un teatro moderno ai massimi standard qualitativi è possibile solo con il modello dell’oratorio diffuso

Certo lo spirito cristiano pervade ed abbraccia muri ed anime ma questo perché è proprio il cristianesimo che si fa testimone di un messaggio universale vivo e mai così attuale come in un periodo così fervido di cambiamenti ed evoluzione sociale.

Link iscrizione Workshop il Nuovo Architetto

L’edificio oratorio diffuso

Saranno toccati questi argomenti per capire come l’edificio Oratorio può essere continuamente rinnovato per essere rispondente alle esigenze di oggi.

  • aggregare significa crescere insieme
  • il valore sociale dell’oratorio diffuso
  • il valore economico dell’oratorio diffuso
  • il valore ambientale dell’oratorio diffuso
  • il valore istituzionale dell’oratorio diffuso
  • la condivisione come valore umano e cristiano

Donazione e investimento con il crowdfunding sostenibile e sociale.

L'oratorio diffuso permette di allargare la base del crowdfunding
Il crowdfunding è la leva più potente per superare criticità finanziarie

La leva finanziaria è oggi indispensabile per fare quegli investimenti necessari. Per questo motivo, se un tempo poteva bastare un benefattore, e poche decine di anni fa ci si poteva permettere la leva del debito, oggi, con la crisi economica globale bisogna sfruttare delle nuove opportunità.

L’oratorio diffuso permette di allargare la base del crowdfunding

Il concetto principale dell’affidabilità del crowdfunding è che se c’è un investimento che vale 100 una banca/un investitore è molto più incentivato a contribuire con il proprio 50% se vede che l’altro 50% è sostenuto da un gran numero di interessati, che loro chiamano stakeholder, e noi chiamiamo amici parrocchiani. Durane l’incontro verranno trattati in dettaglio questi argomenti.

  • aggregare l’offerta significa creare un valore moltiplicativo
  • cosa vuol dire essere sostenibile economicamente
  • gli strumenti disponibili per professionisti e comunità
  • dalla costruzione alla manutenzione
  • non sprecare tempo con concorsi improduttivi

Per avere maggiori informazioni sul workshop Oratorio Diffuso sport e aggregazione, compila questo form

Facebook Comments
Sogno olimpico
15 Aprile 2019
MULTIVALENZA DEGLI SPAZI
10 Gennaio 2019

Leave a Comment