Cafè della stampa: Cersaie 2021 | Le sfide di una nuova chiesa

La progettazione dei nuovi complessi parrocchiali: Le sfide di una nuova chiesa”

CAFE’ della STAMPA /CHIESA OGGI  venerdì 1 ottobre  2021 ore 12.00Presso Agorà dei Media /Centro Servizi – Fiera BOLOGNA

PRESENTAZIONE INCONTRO

Dal 1998 la Conferenza Episcopale Italiana promuove iniziative e progettualità complessive che mirano ad elevare la qualità del processo edilizio dalla sua progettazione, alla realizzazione e al suo mantenimento. Non si tratta soltanto di un fatto tecnico ed economico, ma di un processo reale che coinvolge professionalità qualificate nei campi più diversi (architettonici, strutturali, impiantistici, artistici, liturgici), i territori, le comunità che li abitano, le amministrazioni locali, le imprese e gli artigiani. Attraverso l’esperienza dei concorsi avviati in modo sistematico negli ultimi vent’anni, la Chiesa  ritorna ad essere il Committente Illuminato alla scoperta dei talenti e a sostegno dell’arte e dell’architettura di qualità, testimoniando che il concorso è la via privilegiata per affrontare il tema della progettazione. Articolo di approfondimento

La progettazione deve dimostrare capacità di mediazione e di dialogo con committenze plurali e complesse. E’ pertanto decisiva la competenza dialogica dei progettisti nei confronti dell’intera comunità.

Infatti, le ultime ricerche e attività dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto intorno alla progettazione e costruzione di nuove chiese, dedicano un’attenzione particolare al tema della partecipazione attiva delle comunità.

Il  percorso affrontato  testimonia  la ricerca costante e tenace di proposte e modalità sempre più attuali e rispondenti alle rinnovate sensibilità non solo dei contesti tecnici, ma delle esigenze della pastorale.

Le sfide di una nuova chiesa stanno proprio nell’avviare processi ecclesiali di ascolto e di coinvolgimento, di partecipazione e di formazione.

L’azione di conoscenza e di informazione che Chiesa Oggi promuove attraverso le sue edizioni, la sua attività online e gli eventi di incontri aperti a tutti gli operatori del settore hanno la finalità di raccontare questo percorso che la Chiesa ha intrapreso e  aumentare la sensibilità da parte della collettività nel senso del bene comune per  agire insieme anche per la tutela del bene e per garantire la sua continuità.

Intervengono:

Arch. Giuseppe Maria Jonghi Lavarini

Arch.Giuseppe Maria Jonghi Lavarini: Architetto e presidente della DI BAIO EDITORE. Direttore Responsabile della Testata Chiesa Oggi Architettura e Comunicazione fondata nel 1992.

Arch. Caterina Parrello – Architetto, dal 2016 è Direttore Editoriale della testata “CHIESA OGGI Architettura e Comunicazione” e consulente editoriale per il gruppo DI BAIO EDITORE dal 2002. Componente del Comitato Nazionale delegati Inarcassa, delegato architetti provincia di Milano, (Periodo 2020-2025).

Arch. Caterina Parrello

SETTORE DI INTERESSE: Patrimonio Immobiliare e culturale Ecclesiastico/Religioso. Nuova Edilizia di Culto (interventi e procedure per bandi e concorsi di nuovi complessi parrocchiali); Restauro e Valorizzazione del patrimonio storico/artistico esistente; Riuso e rigenerazione del patrimonio immobiliare religioso sottoutilizzato o dismesso; Tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e artistico relativo alla rete MAB: Musei, Archivi e Biblioteche. COLLABORA con Enti Pubblici e Privati, Fondazioni culturali su territorio nazionale svolgendo attività di consulenza per progetti culturali, concorsi e premi, progetti di ricerca e attività di promozione nel settore Architettura e Beni Culturali.
Dal 2004 al 2016 ha svolo l’incarico di Consulente del Consiglio Nazionale Architetti PPC, occupandosi di progetti culturali, procedure concorsuali e di internazionalizzazione in collaborazione con il Dipartimento Cultura, Dipartimento Lavori Pubblici e Dipartimento Esteri del CNAPPC

Don Valerio Pennasso

Don Valerio Pennasso-  Direttore dell’Ufficio Nazionale Beni Culturali Ecclesiastici e Nuova Edilizia di Culto della CEI. Per ulteriori informazioni: bce.chiesacattolica.it

Arch.Roberto Paoli

Arch. Roberto Paoli – studio Nexus! AssociatiCaso Studio “La nuova chiesa di San Pietro da Verona a Balconi di Pescantina (VR)” NEXUS!ASSOCIATI studio di progettazione multidisciplinare dal 2005 raggruppa liberi professionisti che intendono mettere in comune le proprie esperienze e competenze. Attorno ai quattro soci: Gianfranco Giovanelli, Roberto Paoli, Mario Giovanelli e Francesco Pezzarossi  si è costituito un gruppo di lavoro più ampio, dove i saperi delle singole figure si integrano e si intrecciano con la ricerca, l’esplorazione, lo studio e la passione . Articolo di approfondimento sulla nuova chiesa di San Pietro da Verona.

Arch. Domenico Tripodi e Arch. Fabio Capanni – Caso Studio “Il progetto vincitore del concorso per la nuova parrocchia di San Giovanni Bosco in Bagheria (Pa)”

Articolo di approfondimento sul progetto vincitore del concorso per la nuova parrocchia di San Giovanni Bosco in Bagheria, Palermo.

Arch. Domenico Tripodi

Arch. Domenico Tripodi: Laureato in Architettura presso il Politecnico di Milano nel 1978: si occupa prevalentemente di progettazione architettonica, restauro e design. L’esperienza professionale, maturata attraverso numerosi progetti e realizzazioni in Italia e all’estero, viene applicata sia nel campo degli studi di analisi e fattibilità come in quelli di dettaglio tecnico-costruttivo nelle diverse scale d’intervento. Gli incarichi ricoprono i diversi ambiti dell’architettura e abbracciano tutto l’arco della progettazione in maniera coordinata al fine di dar esito ad elaborazioni coerenti ed unitarie con elevato standard qualitativo. Partecipa a programmi di ricerca e di analisi collaborando al corso di “Storia dell’Architettura” e al “Laboratorio di Progettazione del Paesaggio Urbano e dei Servizi per la Cultura e la Socializzazione” – presso il Politecnico di Milano. É stato condirettore della collana di libri: “L’Architettura e l’Ideale“- Sinai Edizioni – Milano

Arch. Fabio Capanni

Arch. Fabio Capanni: Professore Ordinario in Composizione Architettonica e Urbana presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze, dove ha conseguito il Dottorato di ricerca nel 2000. Dal 2019 è Preside della “Facoltà di Scienze Applicate” dell’Università Cattolica “Nostra Signora del Buon Consiglio” a Tirana. Ha collaborato con la rivista internazionale Materia ed è stato redattore della rivista internazionale Area; attualmente è membro del Comitato Scientifico di Firenze Architettura. E’ Direttore della collana Lumina per LetteraVentidue, che si occupa rapporto tra luce naturale e architettura ed è responsabile scientifico e cofondatore di ReThink Daylight, un progetto internazionaleper la promozione del ruolo della luce naturale nell’architettura, promosso da Velux s.p.a. L’attività progettuale rappresenta da sempre l’ambito privilegiato di applicazione degli esiti della ricerca teorica; alcune sue opere sono state premiate e pubblicate sulle maggiori riviste nazionali ed internazionali.

Condividi