Giornata di studio “Nuove committenze Nuovi progettisti”

18 Settembre 2021: A Taranto per i 50 anni della Concattedrale Gran Madre di Dio.

ISCRIZIONI APERTE

In occasione del cinquantesimo anniversario della costruzione della Concattedrale Gran Madre di Dio a Taranto (dicembre 1970), ad opera dell’architetto Gio Ponti su commissione dell’Arcivescovo Guglielmo Motolese, l‘Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI organizza in collaborazione con la Diocesi la giornata studio dal titolo “Nuove committenze Nuovi progettisti”.

L’iniziativa si svolgerà il 18 settembre dalle 8.30 alle 17.00 presso il Palazzo Arcivescovile di Taranto con l’intento di riaffermare, partendo proprio dall’esempio della realizzazione della Concattedrale, l’importanza del processo partecipativo della committenza e del coinvolgimento della comunità per il buon esito della progettazione. La giornata studio è aperta a tutti fino al raggiungimento dei posti disponibili in ottemperanza all’attuale normativa Covid.


Per iscriversi compilare la scheda a questo link: https://iniziative.chiesacattolica.it/50anniConcattedraleTaranto

Tante le iniziative in occasione dei 50 anni dell’opera:

dal 16 giugno – 26 settembre 2021 presso il MUDI – Museo diocesano di arte sacra di Taranto è possibile visitare la mostra “Gio Ponti e la Concattedrale di Taranto 1970-2020. Il sogno di una città, il sogno dei suoi cittadini e il sogno di Guglielmo e di Giovanni“;

Il 15 luglio dalle 19.00 sempre presso il MUDI si svolge la presentazione del volume “Gio Ponti e la Concattedrale di Taranto. Lettere al committente Guglielmo Motolese (1964- 1979)“, Silvana Editoriale, con la presenza del curatore Vittorio De Marco.
Il programma in allegato

SCARICA la Locandina del programma della GIORNATA STUDIO del 18 settembre 2021

Condividi