La ceramica, una scelta sicura

Scegliere la ceramica nella moderna progettazione, significa valorizzare le qualità di un materiale nobile, naturale e performante. Altamente resistente a qualsiasi tipo di sollecitazione chimica e meccanica, garantisce una lunga durata nel tempo. Inoltre è un materiale completamente riciclabile, non contiene plastica e viene realizzata secondo processi produttivi che rispettano l’ambiente e la salute

L’articolazione architettonica del complesso parrocchiale della Diocesi di Lodi a Dresano, Milano, scaturisce dalla composizione di due geometrie elementari: il cerchio, forma pura per eccellenza, su cui si eleva l’edificio ecclesiastico, sede dell’“Eucaristia celebrata”, ed il rettangolo del corpo basamentale, caratterizzato da un chiostro centrale attorno al quale si dispongono i locali di ministero pastorale, sede dell’“Eucaristia vissuta”.

Il volume della Chiesa, caratterizzato da una doppia altezza, si pone al centro dell’intera composizione, dando origine al lungo sagrato pavimentato in pietra ricostruita.

Gli architetti progettisti Corvino&Multari hanno utilizzato per i rivestimenti della pavimentazione esterna e interna del Nuovo Complesso Parrocchiale a Dresano, la collezione Marte (Casalgrande Padana), colore Thassos in formato 60×120 e 30×60 in superficie Naturale e Bocciardata.

Le piastrelle bocciardate si distinguono per il particolare aspetto strutturato della superficie, che consente anche abbinamenti di assoluta valenza estetica con piastrelle lisce-naturali. Questa finitura presenta un elevato grado di resistenza alla scivolosità.

Tra i concetti cardine della filosofia di Casalgrande Padana troviamo, da sempre, l’impegno nel perseguire obbiettivi di evoluzione e ricerca qualitativa ed estetica nel campo del gres porcellanato.

Le lastre, uniche per tecnologia, assolutamente non smaltate, nascono per consentire al progettista una nuova ricerca espressiva sul rivestimento di superfici, non solo come finitura ma come elemento integrato alla progettazione.

Ogni pezzo è unico ed irripetibile, grazie all’originalità di concezione, alla tecnica produttiva e al l’altissima qualità dei materiali utilizzati.


Nuovo Complesso Parrocchiale della Diocesi di Lodi a Dresano, Milano
concorso nazionale ad inviti, 1° classificato
architettura
: Corvino+Multari
arch. Vincenzo Corvino, arch. Giovanni Multari
opere d’arte: Nino Longobardi
impresa realizzatrice: Eco Costruzioni srl
pavimentazioni interne: CASALGRANDE PADANA
fotografie: ©Studio F64 Paolo Cappelli & Maurizio Criscuolo Fotografi Associati, Napoli.
cronologia:
2009 concorso
2010 – 2012 progetto
2013 – 2017 realizzazione
committente: Conferenza Episcopale Italiana- Diocesi di Lodi – Parrocchia S. Giorgio Martire

Condividi