Testimonianze

La durabilità del calcestruzzo e il costo della manutenzione nel tempo

L’esperienza e la ricerca innovativa di Penetron Italia nella realizzazione del Nuovo Teatro Civico “Roberto De Silva” a Rho (MI)

EnricoMaria Gastaldo Brac, presidente Penetron Italia srl

Il progetto si pone l’obiettivo di realizzare un edificio polifunzionale ad uso di teatro, auditorium, cinema e sala conferenze.

Caratteristica specifica dell’oggetto è pertanto la polifunzionalità e la flessibilità dell’opera ultimata che sarà gestibile in vari assetti e configurazioni della sala principale fino ad una capienza massima di spettatori pari a circa 700 presenze raggiungibile tramite l’eventuale utilizzo di tribune mobili telescopiche.

Il tema della durabilità del calcestruzzo e soprattutto il costo di manutenzione delle opere infrastrutturali nel tempo, stimola la ricerca di tecnologie in grado di aumentare in maniera significativa la vita utile in esercizio dei manufatti di nuova progettazione.

Render e inquadramento urbano del Nuovo Teatro Civico “Roberto De Silva” , a Rho (Mi)

La post-cristallizzazione degli additivi idrofili come il PENETRON ADMIX, riferimento di qualità del mercato, è stata concepita proprio per far reagire la matrice in calcestruzzo nel tempo, veicolo acqua-umidità, rendendola in grado di “autoguarirsi” (fenomeno conosciuto in inglese come “self healing”), autocicatrizzarsi nelle fessurazioni e nella porosità residua.

Il Sistema Penetron® Admix consente di impermeabilizzare e proteggere le strutture interrate o idrauliche “fin dal principio”, nella fase di esecuzione dei getti, mediante la realizzazione di una “vasca in calcestruzzo a tenuta impermeabile”, ottenendo molteplici benefici nella flessibilità e programmazione del cantiere.

Render e inquadramento urbano del Nuovo Teatro Civico “Roberto De Silva” , a Rho (Mi)

Penetron® Admix è l’elemento più importante del Sistema: viene aggiunto come additivo al “mix design” del calcestruzzo in fase di confezionamento, per ottenere un’impermeabilizzazione integrale, capillare, permanente e attiva nel tempo della matrice strutturale.

Questa tecnologia innovativa, grazie all’esclusiva formulazione di componenti reattivi, riduce drasticamente la permeabilità del calcestruzzo e le fessurazioni per eccessivo gradiente termico o per ritiro igrometrico contrastato, aumentando le caratteristiche prestazionali e la durabilità dell’opera nella vita utile di esercizio.

Il comportamento dell’additivo di “auto-cicatrizzazione” del calcestruzzo rimane attivo nel tempo veicolo umidità-acqua presente nelle strutture interrate e nelle opere idrauliche e garantisce la tenuta impermeabile nelle più severe condizioni di classe ambientale.

Render e inquadramento urbano del Nuovo Teatro Civico “Roberto De Silva” , a Rho (Mi)

Una volta definita la prestazione impermeabile della matrice in calcestruzzo si procede alla definizione della “vasca impermeabile” nella sua interezza, e quindi allo studio delle fasi realizzative e delle campiture strutturali.

Il personale tecnico specializzato della Penetron Italia s.r.l., distributore nazionale esclusivo del Sistema, fornirà le soluzioni ottimali per “i particolari costruttivi di riferimento”: giunti di costruzione-ripresa di getto, giunti di frazionamento-fessurazione programmata, giunti strutturali e di movimento, elementi passanti, distanziali-tiranti dei casseri, etc. adottando le migliori tecnologie disponibili sul mercato per la tenuta dei dettagli critici (Accessori complementari del Sistema Penetron® Admix).

Facebook Comments
La riduzione parziale di una chiesa a uso profano
20 Novembre 2019
Over-All documentazione workshop coibenti termoriflettenti
22 Gennaio 2010