Architettura

Farm Cultural Park un progetto di rinascita urbana e culturale

A FAVARA in Sicilia è oggi possibile scoprire un centro diventato famoso a livello internazionale, un “case study” di rigeneazione urbana e sociale diventata realtà grazie all’azione catalizzatrice della cultura. QUID vicololuna, il cui nome deriva dall’omonimo vicolo, è un comparto urbano ubicato ai margini del centro storico di Favara. Il progetto si propone di […]

Testimonianze

Accessibilità in un’ottica di sostenibilità ambientale e umana

L’emergenza legata al Coronavirus ha esasperato ancor di più la centralità dei temi della rigenerazione urbana e della sostenibilità, riportando questi temi al centro delle politiche la necessità di vivere in luoghi e in spazi confortevoli e accessibili a tutti Rigenerazione urbana e sostenibilità sono le parole chiave del prossimo decennio. L’emergenza legata al Coronavirus […]

Architettura

Risanamento conservativo e adeguamento liturgico

CHIESA DI SANTA MARIA S.S. IMMACOLATA, MONTÀ D’ALBA (CN) Il complesso parrocchiale di Sant’Antonio Abate a Montà (CN) , realizzato nel 1970 in accordo con le norme della riforma liturgica, è un organismo architettonico di forte interesse per la spazialità dell’aula liturgica, realizzata da una successione di portali asimmetrici in cemento armato e falde a […]

Architettura

Il San Rocco un esempio virtuoso di rinascita culturale

La riapertura dell’Oratorio San Rocco e il progetto diocesano AXIS MAB per la ricerca, le arti e il dialogo culturale nella diocesi di Trapani. Quattro linee ispiratrici per ricostruire l’identità. Passeggiare per Trapani è un’esperienza esteticamente molto gratificante perché la città si distende come una falce tra due mari, il Tirreno e il Canale di […]

Taccuino

MULTIVALENZA DEGLI SPAZI

Le pareti manovrabili insonorizzate Anaunia permettono la ripartizione degli ambienti secondo nume- rose configurazioni, per il più razionale ed efficace sfruttamento degli spazi disponibili. Un enorme vantaggio pratico ed economico Le pareti manovrabili insonorizzate Anaunia creano spazi flessibili di dimensioni variabili a seconda delle esigenze d’uso, grazie alla modularità dei loro elementi ad alto isolamento […]

Testimonianze

Storie di chiese, patrimoni di comunità

Storie di chiese Ogni chiesa, ogni complesso parrocchiale, ogni struttura per la vita religiosa è l’esito di un investimento non solo economico, ma anche affettivo, spirituale e culturale, che mobilita interessi, saperi tecnici e pastorali, memorie personali e collettive. L’insieme di questi flussi di competenze, denari e sentimenti va a costituire un enorme patrimonio materiale e […]

Editoriale

Chiese Non Più Chiese

CHIESE NON PIU’ CHIESE #nolongerchurches #nolongerchurches è un contest fotografico che invita a scoprire, fotografare e condividere su Instagram, con una o più immagini originali, architetture di edifici di culto cattolici dismessi e riutilizzati. Il problema della dismissione e riutilizzo dei luoghi di culto non è nuovo nella storia. Ma oggi si pone con più […]

Editoriale

Dio non abita più qui?

DIO NON ABITA PIÙ QUI? Convegno internazionale sui beni culturali Dismissione di luoghi di culto e gestione integrata dei beni culturali ecclesiastici In occasione dell’Anno europeo del Patrimonio culturale 2018 il Pontificio Consiglio della Cultura (Dipartimento per i Beni Culturali), la Conferenza Episcopale Italiana – Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di […]

Editoriale

Bellezza e Speranza

Turismo e beni culturali Il titolo dell’annunciato libretto dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale del Tempo Libero, del Turismo e Sport mi sembra significativo per una breve riflessione, che attraversa gli articoli presentati in questo numero: Bellezza e speranza per tutti. Parco Culturale Ecclesiale – Linee guida del progetto ed esperienze locali. Come detto precedentemente in […]

Testimonianze

Dalla città di Dio alla città dell’uomo

Secondo stime dell’ONU, il 23 maggio del 2007 la popolazione mondiale insediata nelle città ha eguagliato e superato quella delle campagne. Si è quindi verificato un suo aumento in valore assoluto insieme all’inurbamento di quote consistenti, conseguente sovraffollamento e formazione di nuove periferie sempre più estese. Ciò è avvenuto in modo più accentuato nelle megalopoli […]